Ma un blog è meno professionale rispetto ad un giornale on line? di la tua!

by Published On: 25 Ottobre 2008Categorie: Digital Marketingtag =

Su MasterNewMedia.org è nato un vivace e interessante dibattito sulla differenza tra scrivere un blog e scrivere un “articolo professionale”. Come immaginerete il dibattito avviene attraverso i commenti.

Io consiglio di partecipare ed esprimere la vostra opinione a questo utilissimo post di Robin Good.

Si sta parlando di Approcci sociali alla comunicazione. Il campo è nuovo per cui gli interventi di tutti servono in quanto si stanno scrivendo sul campo le teorie sulle dinamiche della comunicazione sociale e più in generale della Social Culture.

Il titolo di questo utile articolo è il seguente:

Information Design: Che Differenza C’è Tra Il Post Di Un Blog E Un Articolo Preparato In Maniera Professionale?

Partecipate numerosi in questo modo:

  1. Guardate questo elemento che “decora” il mio post. Cliccate e guardate cosa succede entrando in Flickr:
    • L’informazione che trovate cliccando sull’immagine è coerente con il contenuto del mio post?
    • Vi arricchisce o meno?
    • Scoprite qualcosa di nuovo?
  2. Poi leggetevi il post scritto da Robin Good, in particolare il punto 4 – immagini
  3. Guardate gli interessanti commenti al post di Robin Good e aggiungete le vostre opinioni se il post di un blog usa le immagini in modo “decorativo” e dando meno significazione rispetto ai blasonati “Articolisti” professionali. Ancora meglio commentate ciò che volete ;-)

andrea falzin - robin good - RING 2008 LECCE CHIOSTRO SAN DOMENICO CONVEGNO MARKETING COMUNICAZIONE. Contributo di Flickr, inserito originariamente da Michele Ficara Manganelli

UPDATE del 26/10/2008
Robin Good ha osservato che l’esperimento sarebbe stato meno corretto se si fosse adottato un video al posto di una immagine. Per questo motivo il precedente video è stato sostituito da una immagine tratta da Flickr.

Scritto il 25 Ottobre 2008

Enrico Giubertoni

International Keynote Speaker, Autore. Aiuto le imprese a sfruttare il Marketing Digitale come leva strategica per conquistare il proprio Target

Enrico Giubertoni

Su MasterNewMedia.org è nato un vivace e interessante dibattito sulla differenza tra scrivere un blog e scrivere un “articolo professionale”. Come immaginerete il dibattito avviene attraverso i commenti.

Io consiglio di partecipare ed esprimere la vostra opinione a questo utilissimo post di Robin Good.

Si sta parlando di Approcci sociali alla comunicazione. Il campo è nuovo per cui gli interventi di tutti servono in quanto si stanno scrivendo sul campo le teorie sulle dinamiche della comunicazione sociale e più in generale della Social Culture.

Il titolo di questo utile articolo è il seguente:

Information Design: Che Differenza C’è Tra Il Post Di Un Blog E Un Articolo Preparato In Maniera Professionale?

Partecipate numerosi in questo modo:

  1. Guardate questo elemento che “decora” il mio post. Cliccate e guardate cosa succede entrando in Flickr:
    • L’informazione che trovate cliccando sull’immagine è coerente con il contenuto del mio post?
    • Vi arricchisce o meno?
    • Scoprite qualcosa di nuovo?
  2. Poi leggetevi il post scritto da Robin Good, in particolare il punto 4 – immagini
  3. Guardate gli interessanti commenti al post di Robin Good e aggiungete le vostre opinioni se il post di un blog usa le immagini in modo “decorativo” e dando meno significazione rispetto ai blasonati “Articolisti” professionali. Ancora meglio commentate ciò che volete ;-)

andrea falzin - robin good - RING 2008 LECCE CHIOSTRO SAN DOMENICO CONVEGNO MARKETING COMUNICAZIONE. Contributo di Flickr, inserito originariamente da Michele Ficara Manganelli

UPDATE del 26/10/2008
Robin Good ha osservato che l’esperimento sarebbe stato meno corretto se si fosse adottato un video al posto di una immagine. Per questo motivo il precedente video è stato sostituito da una immagine tratta da Flickr.